categoria azienda Il Contadino di Pala Ottavio
logo Il Contadino di Pala Ottavio
Il Contadino di Pala Ottavio
Azienda agricola
Azienda agricola

ALLEVAMENTO




Presso l’azienda agricola di Pala Ottavio, Il Contadino, gli animali sono considerati parte integrante e fondamentale del sistema, nonché validi e preziosi collaboratori.


In un’azienda biologica, infatti, un ruolo primario devono svolgere la sostenibilità e l’utilizzo di risorse native, quali appunto gli animali.


Il Contadino alleva galline, polli, anatre, faraone, bovini e suini in un allevamento completamente naturale, cioè con terreno lavorato senza l’impiego di alcun pesticida e senza strutture destinate a quello scopo.

L’allevamento biologico

Gli animali, in un’azienda biologica, non solo permettono agli allevatori di impiegare le risorse che sarebbero difficili da rivendere in alto modo (leguminose), ma forniscono anche i fertilizzanti naturali e produzioni dall’alto pregio nutrizionale, uova e carne.


Un allevamento basato su metodo biologico, prima di tutto, deve svilupparsi in compatibilità con la terra, così da non prevedere l’utilizzo di macchinari e dispositivi destinati all’allevamento di tipo intensivo.


Per allevare un animale biologico, inoltre, deve essere biologico anche il terreno sul quale questo vive, corre e si nutre.


Curare un terreno bio significa escludere dal processo ogni tipo di pesticida nocivo, i cui residui resterebbero nei prodotti somministrati agli animali e, infine, all’uomo.


Di fondamentale importanza, poi, il minuzioso e completo rispetto del benessere dell’animale, vero ed unico protagonista di questo sistema.

L’allevatore, nell’organizzare il proprio campo, seleziona solo le razze che meglio si adattano alle condizioni del territorio locale, tutelandone la salute ed il cosiddetto “fattore terra”, ovvero la presenza di uno spazio sufficientemente ampio dove poter pascolare.


Ogni specie, inoltre, deve avere la possibilità di esprimere il proprio naturale comportamento, avendo a disposizione un terreno minimo definito dal regolamento, in proporzione all’ampiezza totale dell’azienda agricola. In quest’area, infatti, l’animale deve potersi muovere in libertà, libero dalle costrizioni e con la possibilità di aver accesso a spiazzi aperti (allevamento Free-Range).


Un ulteriore fattore decisivo nell’allevamento biologico riguarda l’alimentazione degli animali: il rispetto dei fabbisogni nutrizionali delle specie, infatti, assicura una maggiore salute e stabilità dell’organismo dell’animale, che si trasmette nei prodotti da esso derivati.


Devono quindi essere somministrati solo alimenti di origine biologica (senza OGM), meglio ancora se provenienti dalla medesima azienda o da un’altra nella stessa zona.


Bovini, suini e pollame bio


Il Contadino, l’azienda agricola di Ottavio Pala, prevede l’allevamento di bovini, suini e pollame, tra cui galline, polli e faraone.


Questi animali, custoditi ed allevati nel pieno rispetto delle loro caratteristiche naturali e del loro comportamento, hanno la possibilità di pascolare liberamente all’aperto in spazi sufficientemente e di esprimere al massimo le loro potenzialità.


La densità degli animali negli spazi, inoltre, deve consentire loro un adeguato benessere e va calcolata in base alla specie, l’età e le esigenze, nonché dal loro bisogno di sdraiarsi, pulirsi, rotolarsi e assumere posizioni naturali.

Nella sua azienda agricola Ottavio Pala mette passione, conoscenze tecniche, ingegno e fantasia, facendo del benessere degli animali e della qualità dei prodotti derivati le priorità del proprio mestiere.


Lo spaccio aziendale


L’azienda Il Contadino, oltre a coltivare ed allevare in maniera del tutto biologica, prevede un’area dedicata allo spaccio aziendale della carne, aperta tutti i sabati dalle 8.30 alle 19.


Lo spaccio, nato dalla voglia di promuovere e distribuire i prodotti a km 0, fornisce ai clienti de Il Contadino carni di bovino e suino di primissima qualità, derivate dall’attenzione e dalla profonda dedizione degli allevatori.